Apple Music sfida Spotify: La guerra è iniziata

By | 4 luglio 2015

Con il rilascio ufficialmente del sistema iOS 8.4 sui dispositivi Apple, ci sarà la novità che porterà con sé la possibilità di accedere a Apple Music. Stiamo parlando del sistema dedicato all’accesso musicale per i clienti che amano la musica in streaming.

Per i primi tre mesi il servizio sarà disponibile gratis e poi a pagamento, una notizia che fa tremare Spotify  da il via alla guerra musicale.  L’arrivo di Apple Music potrebbe far “crollare”, anche la popolarità ottenuta da Google Play Music ( lanciato solo qualche giorno fa).

apple-music

Le novità integrate in Apple Music

Oltre a essere disponibile gratis per tre mesi, il nuovo servizio di streaming musicali targato Apple, ha già deciso di mantenere i prezzi uguali ai concorrenti. Rispetto aglio altri Cupertino ha ideato Beats1, una stazione radio live interamente dedicata alla musica.

Secondo le informazioni rilasciate, l’emittente radiofonica trasmettere in 100 paesi del mondo, garantendo un servizio di musica sempre attivo, con interviste esclusive. Non solo una selezione umana ma un grande aiuto sarà disponibile grazie a Siri, che proporrà i brani su richiesta ai clienti Apple.

Si parla di 30 milioni di brani, che ne pensate? Sarà una buona idea per un servizio in streaming?  Lo streaming garantito da Apple Music, sarà disponibile dalle 08.00 del fuso orario californiano, mentre per il via ufficiale delle trasmissioni di radio Beats 1, si dovranno attendere le 10.00.

Gran parte delle funzioni integrate in iTunes Match, saranno disponibili anche su Apple Music, ma con l’arrivo di iOS 9, la libreria di brani disponibili passerà da 30.000 a 100.000 brani possibili. Secondo le analisi, tale aggiornamento sarà rilasciato entro il prossimo autunno.

Utenti italiani, siete pronti a conoscere Apple Music? Ancora poche ore e il nuovo servizio sarà nelle vostre mani.